M.E.Di.Co. la piattaforma booster per le PMI si integra perfettamente con il mondo delle IOT. Lo fa mediante un’architettura di servizi affidabili forniti dalle piattaforma partner.

Perchè integrarsi con i dispositivi remoti, a cosa serve questo collegamento e quali benefici possono derivarne per l’Impresa ?

IOT è l’acronimo inglese (Internet of things) che consente di leggere dati da dispositivi privi di logiche di business. Questo significa che il dato viene letto senza alcuna interpretazione, in modo da lasciare allo strato di business l’interpretazione più corretta. Esistono tuttavia dei dispositivi dotati di un proprio software che interpreta parzialmente il dato, arricchendolo con attributi prima di “consegnarlo” a M.E.Di.Co. Ad esempio la temperatura di una cella frigorifera o di un forno, come pure il frame di immagini catturate da una telecamera di sorveglianza, oppure un sensore che misura il sollevamento di uno specchio d’acqua,…; in questo caso il dato può essere corredato da informazioni di sopra-sottosoglia che hanno una logica con il tipo di business.

M.E.Di.Co. ha la capacità di utilizzare i dati provenienti da questi dispositivi per diversi scopi:

  • Realizzare delle istantanee sui processi dell’Impresa momento per momento, con frequenze prestabilite oppure occasionalmente
  • Pianificare un piano di controlli sia sui dati provenienti dai dispositivi e sia per pianificare i controlli di efficacia degli stessi
  • Pianificare gli acquisti nell’area di business che compete i dispositivi, ovvero valutare la possibilità di estendere la supply chain digitale ai fornitori
  • Molte altre motivazioni incoraggiano l’estensione del proprio ecosistema al mondo delle IOT

Cosa se ne fa M.E.Di.Co. di questi dati ?

L’utilizzo che M.E.Di.Co. fa di questi dati dipende significativamente da come sono stati disegnati i processi nella piattaforma.

Affrontiamo alcuni casi reali:

Organizzazione No Profit ha l’esigenza di censire dal proprio sito i propri Associati, scatenando in seguito una serie di attività amministrative e informative che non hanno trovato soluzione nei classici componenti WP. Inoltre l’Organizzazione ha la necessità di ampliare l’utilizzo dei dati a fini gestionali (CRM) come pure ai fini di gestione dei rischi (IRM).

Impresa di costruzioni romana aveva la necessità di raccogliere le proposte di acquisto direttamente in cantiere ed averne visibilità in Sede senza ricorrere alle foto sui gruppi Whatsapp (ogni cantiere era dotato di un gruppo WA). La soluzione realizzata è stata semplicemente quella di dotare ogni Consulente alle Vendite di un palmare collegato all’hotspot del telefono cellulare in modo da permettere il collegamento con la piattaforma e caricare dati della proposta. Una volta caricati i dati, attraverso Workflow e controlli la proposta viene processata dai referenti amministrativi e finanziari. Addirittura in sede di proposta la web app consente di accogliere le richieste di personalizzazione dell’immobile in corso di acquisto.

Categories:

Tags:

Commenti non disponibili

Compila il form e scopri la magia del booster per le PMI realizzato in No Code

M.E.Di.Co. è un servizio in subscription ideato e realizzato da No Code Solutions Srl

No Code Solutions Srl

  • Via Damiano Chiesa 12 - 67069 Tagliacozzo - AQ
  • 08631886697
  • 3401476610
  • admin@nocodesolutions.it
  • nocodesolutionssrl@legalmail.it
  • PI/CF 02158930665